Domenico Croccoo

 

Appunti in tema di principi regolatori della pubblica amministrazione
tra previsioni costituzionali, diritto eurounitario e interpretazione giurisprudenziale

 

 

SOMMARIO: 1. Premessa di teoria generale del diritto pubblico. La divisione dei poteri e delle funzioni nello Stato di diritto. – 1.1. L’attività amministrativa come espressione di una fondamentale funzione dello Stato. – 2. La Pubblica Amministrazione come concetto sempre più poliedrico ed altamente complesso. – 3. Il percorso storico-evolutivo della Pubblica Amministrazione in Italia tra “autorità” e “partecipazione” nella gestione del potere amministrativo. – 4. Ente pubblico e Pubblica Amministrazione nell’ordinamento nazionale e nell’ordinamento eurounitario. L’attività degli enti pubblici. – 4.1. L’attività di diritto privato degli enti pubblici. – 4.2. L’attività di diritto pubblico degli enti pubblici. – 5. Considerazioni conclusive.

Abstract

Il presente lavoro introduce allo studio della P.A., delineandone il percorso storico ed evolutivo. Muovendo da una premessa di teoria generale del diritto pubblico, la P.A. viene trattata come una espressione di una fondamentale funzione dello Stato, diretta alla cura concreta degli interessi pubblici, attraverso cui sono rese operative (appunto, concrete) le previsioni legislative astratte.
In conclusione, la P.A. rappresenta un pilastro fondamentale all’interno di qualsiasi sistema democratico, agendo sia come detentrice del potere amministrativo, sia come fornitrice di servizi pubblici. E questa dualità riflette la complessità della sua attività e il suo impatto sulla vita quotidiana dei cittadini.

This paper introduces the study of the P.A., outlining its historical and evolutionary course. Starting from a premise of general public law theory, the P.A. is treated as an expression of a fundamental function of the state, directed to the concrete care of public interests, through which abstract legislative provisions are made operational (precisely, concrete).
In conclusion, the P.A. is a fundamental pillar within any democratic system, acting both as a holder of administrative power and as a provider of public services. And this duality reflects the complexity of its activity and its impact on the daily lives of citizens.